network: Torre de Pisa, schiefer turm von Pisa
VISUALIZZA I MONUMENTI SULLA MAPPA DI PISA E GUARDA LE FOTO DI PISA

Potrebbe interessarti anche:

clicca sulla scritta per visualizzarle tutte!

annuncio sponsorizzato

Vuoi soggiornare a 650 metri dalla Torre di Pisa a 45€??

Bed and Breakfast
Delle Tre Donzelle

Un conto è visitare Pisa proveniendo dall'esterno, un altro è viverla da "dentro"!

La soluzione ideale per chi vuole visitare Pisa vivendola di mattina, di sera, all'aperitivo.. gustarne la ricchezza delle sfumature storiche che solo soggiornando a pochi passi dai monumenti storici si può apprezzare.


CONTATTA DIRETTAMENTE LA STRUTTURA! (così non paghi alcuna commissione!!)

bed and breakfast Pisa

bed and breakfast Pisa

bed and breakfast Pisa

Clicca qui per dettagli e prezzi...

Monumenti di Pisa:

IL DUOMO DI PISA

Cattedrale in stile romanico toscano iniziata dall’architetto Buscheto nel 1063, consacrata nel 1118, ma ampliata da Rainaldo nel corpo di fabbrica. autore anche della facciata principale; l’ampliamento fu dettato sia per dare lustro al prestigio politico della Città di Pisa che dall’aumento della popolazione urbana.
L’interno si presenta con pianta a croce latina, 5 navate, termina con l’abside e il transetto a tre navate.
La navata centrale è percorsa da colonne con alternanza di rivestimenti marmorei bianchi e neri, due matronei rialzati e soffitto a cassettoni con affreschi del XVII che sostituisce il precedente a capriate, navate laterali con volte a crociera.
All’incrocio dei due assi si imposta la cupola ellittica con affreschi del XVII sec.
Molteplici elementi decorativi coronano lo spazio interno che vanno dal classico al bizantino, all’islamico e un insieme di opere di notevole rilevanza artistica tra cui il Pulpito di Nicola Pisano; chiamato anche pergamo.
Esternamente la facciata è ricca di marmi multicolori, alleggerita da 4 ordini di loggette, da cornici, da cui si intravedono monofore, bifore e trifore.
Sul transetto destro del Duomo di Pisa davanti alla Torre si colloca la porta bronzea di San Ranieri del XII sec attribuita a Bonanno Pisano, narra scene della vita di Cristo in 24 formelle, l’originale è attualmente conservato nel Museo dell’opera del Duomo.

Duomo di Pisa Duomo di Pisa Duomo di Pisa Duomo di Pisa

IL BATTISTERO

L’architetto Diotisalvi è autore dell’imponente monumento che insiste in Piazza dei Miracoli, il Battistero di Pisa, iniziato nel 1152. in sostituzione di un altro Battistero, l’edificio ha molte similitudini se confrontato con il Battistero di Firenze e il suo reale completamento è la conseguenza di interventi in epoca successiva di Nicola Pisano e Giovanni Pisano.
Esternamente si presenta di geometria cilindrica, più largo e più basso che mette in evidenza l’intera massa architettonica.
Nel rivestimento della struttura di elevazione sono presenti marmo bianco con decorazioni, loggette, arcate cieche, sculture di stile tipicamente romanico, anche se le cuspidi traforate mettono in evidenza influenze gotiche.
La copertura è a cupola elittica risalente al XIV sec, e si distingue per i materiali utilizzati: a ponente (facciata che guarda il Duomo) troviamo tegole rosse, a levante, lastre di piombo.
Dal portale rivolto verso la Cattedrale decorato con rilievi, si accede all’interno dell’edificio dove si ritrova la forma circolare dell’esterno con il fonte Battesimale ottagonale centrale del XIII sec e la scultura rappresentativa di San Giovanni Battista.

Battistero di Pisa Battistero di Pisa Battistero di Pisa

LA TORRE PENDENTE

Pianta circolare con diametro esterno di circa 15.00 m.ed un altezza di circa 58.00 m in stile romanico, la Torre appoggia su un alto basamento continuo con rivestimento marmoreo ove si trova la porta di accesso, mentre i piani più alti sono sormontati da logge e dalla cella campanaria che si innesta in sommità.
Recenti studi attribuiscono la paternità del progetto di questo particolare e unico nel suo genere Monumento Pisano a Diotisalvi, è dello stesso periodo la costruzione del Battistero, anche se fonti antiche l’attribuiscono a Bonanno Pisano e/o altri nel XII sec.
I lavori della fabbrica iniziarono nel 1174 per interrompersi all’altezza del terzo livello a causa di un cedimento del terreno, per la presenza di falde acquifere nel sottosuolo che ne determinò la caratteristica inclinazione.
I lavori del cantiere ripresero più tardi con l’aggiunta di successivi tre piani e in sommità, della torre campanaria; di diversa inclinazione rispetto ai precedenti.
In questi anni sono stati molti gli interventi rivolti alla Torre sia di consolidamento del terreno che della fondazione della stessa, allo scopo di stabilizzare nel tempo la pendenza.

Torre di Pisa

IL CAMPOSANTO MONUMENTALE

Il Camposanto Monumentale è del 1277 e Giovanni di Simone ne allestì il cantiere.
A pianta rettangolare, i lati più lunghi del prospetto costeggiano Piazza dei Miracoli, adiacente al Duomo e al Battistero e prospettivamente inclinato rispetto a quest’ultimi, quasi a dilatare lo spazio circostante.
All’interno dell’edificio si accede dalla Piazza, attraverso una porta sormontata da tabernacolo del XIVsec e nello spazio interno è presente un chiostro, dove anticamente trovavano sepoltura le maggiori personalità cittadine.
Le arcate a sesto acuto decorate, fanno da cornice a questo spazio centrale mentre, lungo i corridoi, trovano dimora pregiati Sarcofagi antichi di diverse epoche storiche, da romane a ottocentesche, sculture e affreschi.
Tutte le opere, come pure la struttura dell’edificio, sono state oggetto di molteplici restauri dilatati nel tempo anche se, ancora oggi, la fabbrica è oggetto di continue attenzioni da parte degli organi preposti per sanare carenze e scelte sbagliate dei precedenti restauri.

Potrebbe interessarti anche:

clicca sulla scritta per visualizzarle tutte!

La visita alla Piazza dei Miracoli è inclusa nei nostri tour visitare Pisa in 1 giorno e week end a Pisa

affittacamere a pisa, alloggi pisa, camere pisa, hotel in pisa, hotels in pisa, hotel a pisa, dormire a pisa, guest house pisa

Sponsorizzata

Se tu avessi intenzione di visitare Pisa utilizzando i lcamper ti consiglio di visitare LOW COST, noleggio camper Firenze a prezzi imbattibili

dormire Pisa

[gli sponsorizzati su pisahotel.info]
bb pisa aeroporto bb pisa

dormire Pisa

ATTENZIONE: DA MARZO 2012 CHI SOGGIORNA A PISA DOVRA' PAGARE LA TASSA DI SOGGIORNO, i prezzi delle strutture potrebbero quindi essere gravati da oneri aggiuntivi. CHIEDETE DIRETTAMENTE ALLE STRUTTURE DI DETTAGLIARVI LA SPESA.

In questo sito sono inserite offerte di strutture alberghiere e servizi turistici pisani con finalità promozionali. Pisahotel.info non è collegato in alcun modo agli hotel, bed and breakfast, affittacamere, servizi turistici o aziende citate ma si limita a dare loro esclusivamente un servizio di visibilità su internet (pubblicità). Il portale ha il solo scopo divulgativo e non effettua prenotazioni on line. Se deciderete di contattare una struttura, o un gestore di servizi pubblicizzati dal portale, informatevi della sua attendibilità. Il titolare del portale, pur facendo il possibile per controllare l'attendibilità degli inserzionisti e la veridicità delle offerte non può garantirle e declina ogni sua responsabilità. Si fa presente che i prezzi, le rappresentazioni e le descrizioni sono puramente indicative e potrebbero non essere aggiornate ed attendibili! Pisahotel.info non é collegato in nessun modo con enti o organizzazioni di cui si limita a presentare sommariamente alcuni servizi ritenendoli di interesse comune. Si raccomanda di leggere le condizioni d'uso di questo sito e di verificare ogni notizia presso i siti ufficiali delle strutture o dei servizi.


Siamo disponibili ad inserire tutti i servizi di Pisa che ce ne facciano esplicita richiesta. Per info contattateci.